MyAZA
Mobilità Elettrica2021-11-15T10:53:53+01:00

Mobilità Elettrica

Mobilità Elettrica

Il futuro Audi a zero emissioni

Nell’era della mobilità elettrica l’impegno verso la decarbonizzazione della “Casa dei 4 anelli” si concretizza nella nuova strategia “Consistently Audi”.
Una strategia che fa propri gli obiettivi dell’Accordo sul clima di Parigi al fine di essere parte attiva nella risoluzione dei problemi legati ai cambiamenti climatici.

Verso l’elettrico

Entro il 2020

12

modelli a elevata elettrificazione

Entro il 2025

30

modelli a elevata elettrificazione

Entro il 2025

40%

di incidenza dei modelli a elevata elettrificazione
sulle vendite

Nuova stazione di ricarica ultra-fast da Audi Zentrum Alessandria

A tua disposizione la nuova stazione di ricarica da 300 kW, tra le più potenti in Europa, che consente di ricaricare più veicoli in contemporanea. In meno di 5 minuti puoi ricaricare l’autonomia necessaria a percorrere fino a 100 km!

Emissioni CO2 penalizzate

L’impegno verso l’elettrificazione rappresenta una grossa sfida finanziaria in quanto, ad oggi, i veicoli elettrici ed elettrificati hanno ancora alti costi di produzione.
Tuttavia i veicoli con motore a combustione costeranno nettamente di più dal 2021, quando nell’UE entrerà in vigore il nuovo valore limite a 95 grammi al chilometro.
Per valori superiori a tale limite i produttori dovranno pagare 95 euro per ogni grammo in più per auto. Questo si ripercuoterà negativamente sulla marginalità dei veicoli ad alte emissioni di CO2, mentre favorirà quelli più ecologici.

Il primo stabilimento carbon neutral

Lo stabilimento Audi di Bruxelles è il primo sito produttivo dei quattro anelli certificato a bilancio carbon neutral e rappresenta un precursore nella decarbonizzazione della produzione. Oggi il 95% del fabbisogno energetico proviene da fonti rinnovabili, mentre le emissioni che non è possibile evitare sono compensate con i cosiddetti progetti “carbon credits”.
Presto tutti gli stabilimenti del Gruppo Audi si muoveranno in questa direzione.

Il primo stabilimento carbon neutral

Lo stabilimento Audi di Bruxelles è il primo sito produttivo dei quattro anelli certificato a bilancio carbon neutral e rappresenta un precursore nella decarbonizzazione della produzione. Oggi il 95% del fabbisogno energetico proviene da fonti rinnovabili, mentre le emissioni che non è possibile evitare sono compensate con i cosiddetti progetti “carbon credits”.
Presto tutti gli stabilimenti del Gruppo Audi si muoveranno in questa direzione.

Audi plug-in hybrid, mild hybrid e g-tron

Una molteplicità di modelli che adottano soluzioni rispettose dell’ambiente, mantenendo alte le prestazioni e il grado di innovazione tecnologica.
Sono le vetture plug-in hybrid, che uniscono i vantaggi della mobilità elettrica a quelle dei motori tradizionali; le vetture mild hybrid con omologazione ibrida; e i modelli g-tron, per un’esperienza di guida sportiva all’insegna dell’efficienza.

scopri

Nuova Audi Q4 e-tron

Il nuovo SUV compatto, 100% elettrico, efficiente e dal design progressivo.
Le tecnologie innovative, come l’head-up display con realtà aumentata, si sposano con il design moderno e minimale degli interni che risultano confortevoli e spaziosi.
Dotata di sistemi di assistenza alla guida, equipaggiata di serie con l’innovativo airbag centrale anteriore, Audi Q4 e-tron è disponibile in tre motorizzazioni a zero emissioni: 35, 40 e 50 e-tron, quest’ultimo con due motori e trazione integrale elettrica quattro.

scopri

Nuova Audi Q4 e-tron

Il nuovo SUV compatto, 100% elettrico, efficiente e dal design progressivo.
Le tecnologie innovative, come l’head-up display con realtà aumentata, si sposano con il design moderno e minimale degli interni che risultano confortevoli e spaziosi.
Dotata di sistemi di assistenza alla guida, equipaggiata di serie con l’innovativo airbag centrale anteriore, Audi Q4 e-tron è disponibile in tre motorizzazioni a zero emissioni: 35, 40 e 50 e-tron, quest’ultimo con due motori e trazione integrale elettrica quattro.

scopri

News