Vivere una mobilità sostenibile diventa ancora più sorprendente grazie alle numerose soluzioni di ricarica pensate per garantirti la massima semplicità e accessibilità. Goditi l’esperienza a bordo della tua Audi elettrica o plug-in hybrid: durante il viaggio puoi fare affidamento su una rete di ricarica pubblica capillare, che ti permette di dare nuovo valore al tuo tempo, mentre a casa siamo sempre al tuo fianco grazie a partnership definite per rispondere a tutte le esigenze di ricarica.

Ricarica auto elettriche a casa

Per la maggior parte dei proprietari di macchine elettriche la casa è il punto di ricarica principale. Normalmente i veicoli sostano nel box tutta la notte ed è proprio questo il momento ideale per ricaricare le auto elettriche, quando l’Audi non viene utilizzata e l’energia elettrica è più economica. Continua a leggere per scoprire tutte le soluzioni a tua disposizione!

Home Check e installazione

Grazie all’Home Check, che puoi richiedere presso la Concessionaria Audi Ufficiale del Gruppo Audi Zentrum Alessandria più vicina a te, un tecnico partner effettua un check professionale dell’impianto elettrico della tua abitazione per valutare la capacità di ricarica della tua Audi elettrica o plug-in hybrid.

L’addetto ti mostrerà le differenti opzioni di ricarica disponibili, suggerendoti la migliore soluzione possibile in termini di tempi e costi. Inoltre, potrà pianificare insieme a te l’integrazione del sistema con un eventuale impianto fotovoltaico, se presente, fornendoti soluzioni personalizzate qualora siano necessarie delle modifiche all’impianto originario.

Ricarica auto elettriche con Enel X

Enel X è al fianco di Audi per rendere ancora più semplice e accessibile la ricarica della tua Audi. Grazie all’Home Check e alla consulenza di un team dedicato, vieni guidato passo dopo passo nell’aggiornamento del tuo impianto domestico, in base alle esigenze di ricarica.

Oltre alla predisposizione dell’abitazione per l’utilizzo del sistema di ricarica di serie, puoi godere di tutti i vantaggi che Enel X ti riserva, scegliendo la JuiceBox perfetta per te. La soluzione per la ricarica domestica garantisce la massima sicurezza, evitando spiacevoli blackout, e il pieno controllo in tempo reale dell’intero processo, semplicemente attraverso lo smartphone.

e-tron charging system compact

Per ricaricare la tua vettura elettrica o ibrida, sia dalla presa di casa sia da quella industriale, il sistema di ricarica e-tron charging system compact ti offre la massima flessibilità e una potenza fino a 11 kW. Costituito da un’unità di controllo LED, ti consente di monitorare tutto il passaggio di carica e di passare dal 100% al 50% della potenza, operazione utile nel caso vi siano altri apparecchi elettrici in uso. Lo stato del sistema e del processo di carica ti vengono mostrati in forma semplice dai LED dell’unità di controllo.

e-tron Audi charging system connect

Ricarica la tua auto quando l’elettricità è più conveniente: la regolazione automatica della capacità di ricarica in relazione all’utilizzo contemporaneo di altri elettrodomestici in casa o la rendicontazione dell’energia caricata sono alcuni dei vantaggi del sistema Audi charging system connect, disponibile come optional. Questo sistema collega il veicolo con un Home Energy Management System (HEMS) compatibile, rendendo la tua vettura parte integrante di una casa intelligente.

Audi charging system connect supporta una capacità di carica fino a 22 kW e comprende un’unità di controllo, un cavo di collegamento alla vettura e due cavi di collegamento alla rete alimentazione. Inoltre, l’unità di controllo è dotata di un display touch da 5’’ mentre una clip per il supporto a muro è sempre inclusa nella dotazione.

Ricarica auto elettriche su strada

Audi charging ti offre l’accesso a uno dei più vasti network di ricarica auto elettriche presente in Europa: hai la possibilità di ricaricare la tua auto elettrica in oltre 500.000 punti di ricarica pubblici, situati in 27 Paesi europei e il numero è in continuo aumento. Inoltre, grazie a un unico contratto, puoi ricaricare in ciascuno dei 27 Paesi. Puoi visualizzare tutte le sessioni di ricarica pubblica e la fatturazione di addebito dei costi comodamente tramite l’app myAudi.

Audi charging ti offre la libertà di guidare la tua Audi elettrica per lunghe distanze e la flessibilità di poterla caricare con semplicità, mentre ti concedi una pausa.

Come attivare Audi charging

Dal 1° gennaio 2023, hai l’opportunità di attivare il tuo contratto Audi charging direttamente dall’app myAudi con il vantaggio di avere tutte le informazioni a portata di clic:

  • Gestione del contratto
  • Avvio e interruzione delle operazioni di ricarica
  • Panoramica della fatturazione
  • Ricerca delle stazioni di ricarica e pianificazione del percorso (i punti di ricarica Audi sono contrassegnati dagli anelli Audi)
  • Gestisci le tue carte di ricarica Audi per attivare Audi Wallbox plus e Audi Wallbox pro

Vuoi attivare un contratto Audi charging? Ecco come farlo in tre semplici passaggi:

  1. Installa l’app myAudi, registra un veicolo e un utente principale
  2. Seleziona la tariffa Audi charging più adatta alle tue esigenze e concludi il contratto
  3. Avvia il processo di ricarica tramite l’app myAudi o l’Audi charging card, richiedibile in fase di sottoscrizione o direttamente nelle Concessionarie del nostro Gruppo

Il cavo di ricarica pubblico (Mode-3)

Un’accelerazione sorprendente, una guida silenziosa, la libertà di muoversi a zero emissioni. Chiunque si sia messo al volante di una vettura elettrica già ne conosce il fascino, ma la mobilità sostenibile targata Audi va oltre: ti offre non solo il piacere di muoverti in modo differente, ma la possibilità di guidare un’auto elettrica senza limiti e senza doverti preoccupare della ricarica. Audi, infatti, ti fornisce un cavo di ricarica pubblico, necessario per le stazioni di ricarica AC (corrente alternata) sprovviste di collegamento. Questo cavo supporta la potenza di carica della vettura in corrente alternata (AC) fino a 11 o 22 kw1.

Ricarica rapida auto elettriche con IONITY

Seguendo uno stile di guida particolarmente efficiente a livello energetico, ovvero attento ad esempio nel mantenere una velocità costante o sfruttando al meglio il sistema di recupero dell’energia, puoi coprire distanze sempre più lunghe a bordo della tua Audi elettrica.

Per garantirti prestazioni elevate sulle lunghe distanze, quando è arrivato il momento di ricaricare l’auto elettrica, Audi si è impegnata a costruire una potente rete di stazioni di ricarica che percorre i principali assi di trasporto europei. IONITY è una società che crea e gestisce una rete di autostrade in 24 paesi europei. La sua rete di ricarica ad alta potenza (HPC), con capacità di carica fino a 350 kW, ti consente di godere della mobilità elettrica anche durante i lunghi tragitti. Le soste per la ricarica vengono programmate automaticamente, grazie al pianificatore di percorsi. A seconda del modello, sono sufficienti solo alcuni minuti per caricare la batteria ad alta tensione e garantirti la copertura di una lunga distanza.

Ecco i vantaggi offerti dalla rete IONITY High Power Charging:

  • Più di 200 punti di ricarica IONITY disponibili in Italia e oltre 2.600 distribuiti in altri 23 Paesi europei
  • Accesso facilitato 24 ore al giorno, 7 giorni su 7
  • Tariffe dedicate tramite Audi charging

Ricarica auto elettriche: come pianificare il viaggio

La corretta gestione della ricarica delle auto elettriche ti permette di vivere un’esperienza appagante e funzionale.

Tra gli strumenti a tua disposizione, con Audi hai la possibilità di salvare, attraverso il sistema multimediale della vettura (MMI Multi Media Interface), diverse località abbinando a ciascuna un obiettivo di ricarica differenziato.

Per esempio, puoi salvare l’indirizzo di casa e quello dell’ufficio impostando rispettivamente un obiettivo di ricarica dell’80% e del 50%: in questo modo collegando la vettura a una presa di ricarica in corrispondenza delle coordinate salvate e riconosciute attraverso il segnale GPS, hai la certezza che la batteria sarà ricaricata fino all’obiettivo previsto.

L’operazione è facile e veloce, e ti permette non solo di gestire in modo comodo la ricarica nei punti abituali dove questa avviene, ma contribuisce anche a ottimizzare i livelli di ricarica garantendo la miglior vita operativa della batteria.

Ricarica auto elettriche attraverso la frenata rigenerativa

Per guidare una vettura della gamma e-tron di Audi nel modo più efficiente, è possibile ricorrere alla pratica del recupero di energia, così da aumentare l’autonomia complessiva dell’auto.

Un grande vantaggio delle vetture elettriche rispetto a quelle con motore endotermico è che una parte dell’energia elettrica spesa per generare il movimento (energia cinetica) può essere recuperata attraverso le fasi di rilascio e frenata.

Il motore elettrico funziona come propulsore e allo stesso tempo come generatore, e anche se la quantità di energia recuperabile è inferiore a quella impiegata per la trazione, una buona gestione delle fasi di rallentamento della vettura permette di aumentare significativamente l’autonomia. Sollevando il piede dall’acceleratore (fase di rilascio) la vettura può recuperare energia e la persona alla guida può determinare la quantità di recupero attraverso le leve al volante (paddle) che si possono impostare su due diversi livelli per determinare un rallentamento più o meno marcato dell’auto (freno motore).

Il recupero può essere gestito anche in modo automatico selezionando questa modalità attraverso il sistema multimediale della vettura. In questo caso il livello di recupero di energia, e quindi di rallentamento in fase di rilascio, verrà determinato in modo predittivo dall’auto, ad esempio considerando lo sviluppo del percorso attraverso il segnale GPS oppure la presenza di altri veicoli che precedono l’auto. La fase di rilascio non è l’unica in cui è possibile recuperare energia. Anche quando si agisce sul pedale del freno, fino al raggiungimento di un certo livello di decelerazione (quantificabile in 0,3 g), il rallentamento di Audi e-tron viene ottenuto attraverso i motori elettrici e solo quando si supera quella soglia verranno utilizzati dischi e pastiglie dei freni.

Condividi l'articolo sui tuoi social!

Per qualsiasi informazione o richiesta siamo a tua disposizione, anche su Whatsapp! 

WhatsApp
0131.242444

Telefono
0131.242444