Audi punta sempre di più sulla sostenibilità: grazie ai nuovi processi produttivi che permettono l’utilizzo di materiali riciclati, la Casa dei Quattro Anelli è pronta ad adottare sul SUV 100% elettrico, Audi Q4 e-tron, componenti composti al 30% da vetro riciclato derivato dai cristalli giunti a fine vita. Scopri di più sul progetto Audi GlassLoop!

Il progetto GlassLoop

Grazie alla collaborazione con le aziende partner Reiling Glas Recycling, Saint-Gobain Glass e Saint-Gobain Sekurit, Audi è il primo brand premium ad applicare il ciclo chiuso del vetro in ambito automotive. Finora, infatti, i cristalli gravemente danneggiati (principalmente parabrezza e tetti panoramici) sono stati utilizzati per produrre prodotti più semplici, come le bottiglie o i materiali per l’isolamento, secondo un processo definito downcycling. Ora però, dopo aver dimostrato che non subiscono nessun abbassamento della qualità, questi cristalli possono trovare nuova vita su automobili fresche di produzione.

Come funziona il processo

Dopo le prime sperimentazioni sui cristalli dei SUV elettrici Audi Q4 e-tron e Audi Q4 Sportback e-tron, il ciclo chiuso del vetro è pronto a essere integrato nella produzione su larga scala a partire da settembre 2023. Entrando nel dettaglio, il processo avviene tramite la macinazione dei cristalli arrivati a fine vita che successivamente vengono depurati (da residui di colla e altre impurità) e, infine, subiscono una trasformazione granulare per poi ricevere una nuova fusione.

“Il ciclo chiuso del vetro ci consente un fabbisogno minore di materie prime complessive, oltre a evitare il downcycling”, ha spiegato Philipp Eder, Project Manager per l’integrazione della Circular Economy nella Supply Chain Audi. “In particolare, l’utilizzo di granulato ci permette di ridurre l’utilizzo di sabbia di quarzo”.

Audi è stata insignita del German Award for Sustainability Projects

Il progetto GlassLoop è integrato nel programma Act4Impact di Audi che mira a configurare gli effetti della catena di approvvigionamento in modo che siano il più sostenibili possibili per le persone e per l’ambiente. E l’impegno ripaga: Audi, infatti, è stata insignita del German Award for Sustainability Projects nella categoria “Recycling Concept” dal Deutsches Institut für Service-Qualität.

Condividi l'articolo sui tuoi social!

Per qualsiasi informazione o richiesta siamo a tua disposizione, anche su Whatsapp! 

WhatsApp
0131.242444

Telefono
0131.242444